0
0
0
s2sdefault

Oggi a Cagliari si è tenuta la manifestazione monumenti aperti. Una serie di siti e luoghi di interesse storico, naturalistico e paeggistico sono stati aperti gratuitamente per poter essere fruiti dalla popolazione di Cagliari di solito avida di manifestazioni di questo genere. Si potevano visitare, L'Archivio di Stato, la Cripta di Santa Restituta,  Il museo di NS Signora di Bonaria, L'Orto Botanico, la batteria antiaerea 135, il sentiero naturalistico della Sella del Diavolo.Io e Miriam siamo stati in visita all'Orto Botanico di Viale Fra Ignazio dove abbiamo visto numerose specie di piante e arbusti provenienti da tutto il mondo, degne di nota le piante officinali,  molto carina la vasca dei pesci rossi con le ninfee alle quali ho scattato due bei primi piani.

Cagliari ha numerose bellezze di carattere artistico, storico, paesaggistico e naturalistico che se soltanto valorizzate potrebbero rendere qualche soldino a qualche operatore e farebbero fare bella figura ad una cittadina che si candida ad un ruolo centrale in quanto in una posizione strategica nel Mar Mediterraneo. Oltre a tutti questi bei posti ci sono una serie di luoghi dove ci sono manifestazioni, fiere, mostre di compravendita di oggetti usati e non, tra i tanti possiamo citare la centrale del riuso Usato & co dove oltre a poter lasciare in conto vendita mobili, libri, elettronica, lampade, quadri,  ed alla vendita ricevere denaro contante, si puo' usufruire di una serie di servizi studiati appositamente per il cliente che non ha tempo lavora tutta la settimana, oppure non ha le cognizioni di base per restaurarsi un mobile ereditato dalla nonna.

Abbiamo 23 visitatori e nessun utente online