0
0
0
s2sdefault

Sapete chi ha inventato il termine "Shabby Chic"?
E' stata Rachell Aswell nel 1996 nell'introduzione del suo libro "Shabby Chic".Nel frattempo anche in Italia è scoppiata la passione per lo stile Shabby, perdendo la parola Chic, forse per comodità.

E' uno stile naturale, semplice e facile da realizzare. Siccome si declina in tutti

gli stili, si adatta a tutte le case. Utilizzabile nelle case di campagna usando qualche nota romantica, tipo "vecchia Inghilterra" fino agli mobili moderni tipo Ikea con i divani ricoperte di stoffe naturali.

Lo Shabby funziona con tutti gli mobili, anche se si ha un arredo tradizionalem che con qualche mobile chiaro "allegerisce" gli interni arredati con mobili antichi.

E' uno stile che puoi inserire nel tuo arredo senza stravolgere la casa. Per creare una stanza Shabby, basta colorare le pareti con un color pastello e recuperare un vecchio mobile, magari in un mercatino dell'usato, colorandolo di bianco latte o lilla chiaro.

Continuate a seguirci perchè nei prossimi articoli che scriveremo approfondiremo il discorso Shabby.

Abbiamo 69 visitatori e nessun utente online