0
0
0
s2sdefault

La gommalacca é una resina naturale ricavata dalla corazza di un insetto della famiglia delle coccinelle: si presenta a scagliette color miele.

Agli inizi dell'800 divenne in assoluto la vernice per mobili più usata, rimpiazzando quasi completamente cere e olii, e rimase la preferita fino agli anni 30 del secolo scorso.

Per prepararla, mettete un po di scaglie in una bottiglia di vetro, allungate con alcool a 45°, nella proporzione del 50%, chiudete la bottiglia e mettetela in una pentola d'acqua: scaldate finché la resina si sarà sciolta completamente; poi, scuotete la bottiglia per amalgamare perfettamente il prodotto. Con la gommalacca lucideremo il nostro mobile.

Da Usato & Co. in via Carlo Baudi di Vesme 51 a Cagliari a breve organizzeremo corsi di restauro per mobili usati o mobili antichi, per permettervi nell'ottica del riuso, di poter dare nuova vita ad un mobile a cui eravate affezionati. Veniteci a trovare potrete inoltre portare i vostri oggetti usati in conto vendita ed alla vendita ricavare denaro. Per i mobili usati, disponiamo di un servizio di trasporto e montaggio mobili economico.

0
0
0
s2sdefault

Ieri mattina abbiamo avuto la gradita visita di un gabbiano in cerca di cibo si è posato sopra i cassonetti della raccolta differenziata di fronte al ns punto.Anche i gabbiani hanno scoperto il valore del riciclo pertanto stanno dando un'occhiata anche alla differenziata? Quantomeno noi insieme a tutti i colleghi che operano nel settore non vanno nei cassonetti ma il gabbiano che ne sapeva? pertanto veniteci a trovare perchè oltre a trovare tanti oggetti, mobili, complementi d'arredo, elettronica, hi-fi, usati in buono stato ad un ottimo prezzo, vi potrebbe capitare di ricevere la visita di un gabbiano. Oltre a poter portare in conto-vendita le vostre cose ed al venduto ricavare denaro contante, da Usato & Co. ci sono in cantiere una serie di iniziative veramente interessanti che spaziano dalla grafica al restauro di mobili usati. Veniteci a trovare, Usato & Co. via Carlo Baudi di Vesme 51 a Cagliari, mercatino dell'usato.

0
0
0
s2sdefault

Oggi a Cagliari si è tenuta la manifestazione monumenti aperti. Una serie di siti e luoghi di interesse storico, naturalistico e paeggistico sono stati aperti gratuitamente per poter essere fruiti dalla popolazione di Cagliari di solito avida di manifestazioni di questo genere. Si potevano visitare, L'Archivio di Stato, la Cripta di Santa Restituta,  Il museo di NS Signora di Bonaria, L'Orto Botanico, la batteria antiaerea 135, il sentiero naturalistico della Sella del Diavolo.Io e Miriam siamo stati in visita all'Orto Botanico di Viale Fra Ignazio dove abbiamo visto numerose specie di piante e arbusti provenienti da tutto il mondo, degne di nota le piante officinali,  molto carina la vasca dei pesci rossi con le ninfee alle quali ho scattato due bei primi piani.

Cagliari ha numerose bellezze di carattere artistico, storico, paesaggistico e naturalistico che se soltanto valorizzate potrebbero rendere qualche soldino a qualche operatore e farebbero fare bella figura ad una cittadina che si candida ad un ruolo centrale in quanto in una posizione strategica nel Mar Mediterraneo. Oltre a tutti questi bei posti ci sono una serie di luoghi dove ci sono manifestazioni, fiere, mostre di compravendita di oggetti usati e non, tra i tanti possiamo citare la centrale del riuso Usato & co dove oltre a poter lasciare in conto vendita mobili, libri, elettronica, lampade, quadri,  ed alla vendita ricevere denaro contante, si puo' usufruire di una serie di servizi studiati appositamente per il cliente che non ha tempo lavora tutta la settimana, oppure non ha le cognizioni di base per restaurarsi un mobile ereditato dalla nonna.

0
0
0
s2sdefault

Norme inapplicabili?

Siamo due imprenditori e scriviamo perché non è assolutamente vero che sono state alleggerite le regole per le imprese. Stiamo cercando di aprire un’agenzia d’affari e non ci riusciamo perché il comune di Cagliari chiede un documento complicatissimo con un sacco di certificati da produrre tra cui il certificato di agibilità del locale. A Cagliari il 90% dei vani commerciali è privo di agibilità: allora che facciamo? Non apriamo?

Alberto Cicotto Miriam Faustina Evarin Cagliari

Abbiamo 67 visitatori e nessun utente online